[Dottrina] Il c.d. ‘Disastro Ambientale’ – L’Involuzione Interpretativa dell’art. 434 c.p. (A.L.Vergine)

Il c.d. 'Disastro Ambientale' – L'Involuzione Interpretativa dell'art. 434 c.p.

Alberta Leonarda Vergine - Prof. Agg. di Diritto Penale dell’Ambiente nell’Università di Pavia // Presidente dell'Associazione 111

ABSTRACT: L'autrice provvede ad una puntuale e critica analisi della struttura dell'art. 434 c.p., delle sue origini e del mutamento di ruolo all'interno del sistema penale avvenuto negli ultimi anni, soprattutto nel contesto giurisprudenziale delle risposte penali ai c.d. fenomeni di "Disastro Ambientale" in cui ci il sistema è andato progressivamente "torcendosi" in una continua tensione tra esigenze di prevenzione di fenomeni gravi, principio di legalità e lacune legislative e strumentari giuridici-repressivi geneticamente o divenuti progressivamente inadeguati.

NOTA: Lo scritto viene pubblicato su autorizzazione dell'autrice ed è stato pubblicato su "Ambiente & Sviluppo" nn. 6-7/2013

 

Allegato.

[A.L.Vergine] Il c.d. Disastro Ambientale – Involuzione Interpretativa dell'art. 434 c.p. (2013)

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Dottrina, News. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>